TORRI DIMENTICATE

Da San Michele a Civitella d'Agliano

Dati tecnici:

Lunghezza: 6 km – Dislivello: 300 m– Durata (pause incluse): 4 ore

Descrizione:

In un bosco vergine, all'ombra di Civita di Bagnoregio, si snodano sentieri antichi riaperti da poco e calcati da pochissime persone. Partendo dal borgo medievale di San Michele in Teverina, affronteremo un viaggio al di fuori del tempo su creste d'argilla, tufi e piante che crescono indisturbate da cent'anni.  Quest'escursione non è speciale perché il sentiero è stato riaperto grazie alla buona volontà di due ragazzi innamorati della loro terra, né perché si affaccia tutto sulla Valle dei Calanchi e su Civita di Bagnoregio. E nemmeno perché finisce nella Torre Monaldeschi di Civitella d'Agliano, aperta in esclusiva per noi, o perché in quella torre ci attenderà un buon aperitivo a base di prodotti tipici a km 0. Quest'escursione è speciale perché può strapparci alla routine e al normale scorrere del tempo, regalandoci un'intera giornata solo per noi stessi.

Dettagli:

L'escursione è semplice, ma ha alcuni punti ripidi e leggermente esposti. Data la natura argillosa del terreno, alcuni punti del percorso risultano spesso fangosi e scivolosi.

Attrezzatura consigliata:

Scarpe da trekking

Bastoncini da trekking

Acqua ( almeno 1 lt )

Partenza:

Orario:

Piazza Castello, San Michele in Teverina.

Contattate le guide dell'associazione Urban Forest per concordare date e orari delle vostre escursioni.

Contatti:

Mattia:  327 7868916

Marta:  393 2220518

Lorenzo:  335 6428041

Simone:  327 7349248

ALTRE  RISORSE

PAGINE FACEBOOK

Il Borgo Diffuso di San Michele, Via Castello n°14, San Michele in Teverina, Comune di Civitella d'Agliano, 01020 (VT), tel. 3290940550